Intercultura e internazionalizzazione. Pratiche di successo per la formazione di G. Spagnuolo (a cura di)

1

Il libro rappresenta un contributo al dibattito sul tema dell’intercultura in una prospettiva interdisciplinare – dalla sociologia, alla pedagogia e filosofia dell’educazione, alla psicologia, alle scienze organizzative e manageriali – e interorganizzativa – dalla azienda, alla ricerca, all’associazionismo di categoria e professionale, alle ONG, al partenariato europeo ed internazionale, alla scuola, alla formazione professionale. La formazione emerge quale leva strategica per lo sviluppo di competenze e prassi sociali per l’accoglienza e la gestione delle diversità, in particolar modo per le aziende che stanno affrontando importanti processi di internazionalizzazione sotto la spinta della globalizzazione e dell’integrazione europea, nel rapporto con i Paesi dell’Area Mediterranea e dell’Europa orientale. Sullo sfondo di tali scenari il volume offre un compendium di esperienze significative, modelli e metodologie didattiche sperimentate essere efficaci alla formazione all’intercultura e all’internazionalizzazione. Il libro, articolato in tre parti – Gli scenari e le teorie di riferimento, Le Pratiche e Le metodologie partecipative -, è stato pensato anche come strumento di lavoro nelle mani di formatori, educatori, responsabili di sviluppo e gestione del personale, operatori del volontariato, mediatori culturali del settore pubblico e privato.