I rifugiati in Italia e in Europa. Procedure di asilo fra controllo e diritti umani

Il libro contiene un’analisi delle procedure di concessione dello status di rifugiato in Italia e in Europa ed una verifica dell’efficienza e dell’efficacia del controllo del processo migratorio e del rispetto dei Diritti Umani dei richiedenti asilo. Il libro si rivolge allo studioso, agli studenti, ma anche al legislatore, ai tecnici, ai funzionari delle varie Agenzie che seguono i rifugiati. Nei vari capitoli, si procede ad integrare in una visione unitaria i problemi concettuali, l’analisi funzionale del diritto, l’analisi statistica e comportamentale e la percezione degli stessi rifugiati. Il quadro che emerge evidenzia alcuni problemi irrisolti, a livello europeo, che non consentono un pieno rispetto dei diritti e comportano una inefficienza del sistema di controllo dei flussi migratori. Si presentano infine proposte e raccomandazioni per soluzioni che possano rendere efficienti ed efficaci le procedure.