Fare intercultura in laboratorio di Pasquale D’Andretta

1

Il laboratorio esperienziale è uno strumento di eccezionale efficacia per accrescere le competenze socio-affettive degli operatori interculturali e, nello stesso tempo, per elaborare in maniera più approfondita, coraggiosa e convincente uno dei temi di fondo dell’interculturalità: l’educazione alle differenze. Nello sviluppo di un laboratorio il metodo e l’aspetto tematico tendono a coincidere: l’esperienza di gruppo si fonde progressivamente con la proposta formativa; il piano dei valori di riferimento si salda con quello dei processi reali; l’attenzione si sposta sempre più da quello che si dice a quello che si realizza concretamente in aula, dalla dimensione del che cosa a quella del come.